Dedalo fornisce 6.500 Dispositivi di Protezione Individuale

Aggiornato il: 4 set 2020

Le prospettive dei leader delle infrastrutture e sviluppo urbano non oggi possono prescindere dalle repentine trasformazioni che la nostra società ed economia hanno vissuto, a livello globale, negli ultimi mesi.


A motivo di ciò, l'impegno inderogabile di un operatore immobiliare professionale non si limita alla massimizzazione delle volumetrie disponibili e del ritorno sul capitale degli investitori, ma si estende anche e soprattutto a una assunzione di responsabilità verso le contingenze che si ripercuotono sulla società e ambiente circostante quello costruito.


A tal uopo, Dedalo in partnership con la società di distribuzione di prodotti farmaceutici e medicali LP Pharma S.r.l. del Gruppo Panico, ha fornito 6.500 dispositivi di protezione individuale di categoria FFP2 all'ASL Milano 2 - (ATS della Città Metropolitana di Milano), destinati alle unità e professionisti attivi in prima linea a fronteggiare e assistere coloro i quali sono stati afflitti da Covid-19 nella città e provincia.


#coronavirus #covid19 #grazieatutti #dedalo #gruppodedalosgi #dedaloway #lppharma #gruppopanico #insiemesivince

#atsmilano

7 visualizzazioni0 commenti