Come operare e manutenere in maniera efficace ed efficiente un edificio e infrastruttura

Image by Cesar Carlevarino Aragon

Divisione di Ricerca e Sviluppo

Dipartimento Futuro delle Costruzioni

3 Maggio 2020

In tutto il mondo, molti paesi stanno facendo esperienza di forti carenze edilizie e infrastrutturali, a causa della crescita della popolazione, crescita economica, preponderante urbanizzazione e un patrimonio edilizio vetusto. Mentre le necessità stanno schizzando alle stelle, l'offerta di edifici e infrastrutture è impedita da vari fattori, risultando in un gap d'investimento globale di circa 1 trilione di dollari all'anno.

Al fine di ridurre il gap edilizio e infrastrutturale, la maggior parte dei governi dovrebbero sostenere la costruzione di nuovi asset, ma questa strategia non è certo l'unico antidoto alla soluzione; del resto, vigono vincoli di spesa pubblica, così come molteplici difficoltà nel condurre i progetti dall'idea alla realizzazione in un ragionevole lasso di tempo. 

Un approccio complementare e potenzialmente efficiente dal punto di vista dei costi consisterebbe nell'implementare l'utilizzazione, efficienza e longevità dello stock attuale di edifici e infrastrutture - in brevis, massimizzare l'utilizzo dello stock esistente attraverso un'azione ottimale di manutenzione e ripristinio.

Nella realtà, molti governi in paesi sia sviluppati che in via di sviluppo, trascurano il loro patrimonio edilizio e infrastrutturale esistente, e le attuali iniziative di manutenzione sono spesso seriamente inutili. Nella loro esecuzione, in particolare, i governi non sono in grado di massimizzare l'utilizzazione dei loro asset e ottenere adeguati standard di qualità per l'usufruizione ai loro utenti, incorrendo, nel frattempo, in inutili costi ed esternalità ambientali e sociali. 

La manutenzione è troppo spesso ignorata, dal momento che le distorsioni politiche si concentrano sulla costruzione di nuovi asset. Parimenti, la resistenza a disastri naturali tende a essere ignorata, sebbene questa tipologia di eventi sta sempre più diffondendosi e rendendosi maggiormente distruttiva a causa dei cambiamenti climatici. Come risultato dell'accumulo di lavori di manutenzione arretrati e la mancanza di misure di riparo, l'attuale stock edilizio e infrastrutturale si deteriora molto più velocemente del dovuto, riducendo sempre più la sua vita utile.

Una soluzione appropriata richiederebbe un cambiamento nella politica di asset management di edifici e infrastrutture. Infatti, una trasformazione è possibile. Molti esempi di best practice di attività di manutenzione sono presenti da vari settori immobiliari e infrastrutturali (e.g. aeroporti, porti, strade, ecc) e altri settori industriali in tutto il mondo - e queste practice abbisognano solo di essere adottate più ampiamente. Altresì, grazie alle recenti innovazioni nelle tecnologie digitali, come il rilevamento a distanza, analitica avanzata, operazioni autonome, pianificazione e controllo integrati, le tradizionali infrastrutture di "mattoni" possono essere utilizzate in maniera più efficiente e manutenute in maniera più efficiente. Soprattutto, le soluzioni di manutenzione sono accessibili, sono altamente costo-efficienti in una industria altrimenti ad intensivo utilizzo di capitali.

Oltre a generare considerevoli risparmi finanziari per i governi, i miglioramenti nei sistemi di manutenzione calamitano considerevoli benefici sociali e ambientali, in linea con la mission di pubblico servizio dei governi.

Ufficio di Milano

Gruppo

Settori di Attività

Committenti

Cultura

Media

Contatti

Piazzale Biancamano, 8

20121 Milano

Italia

Telefono: +39 02 6203 3050

Fax: +39 02 6203 4000

E-mail: milano@dedalo-sgi.com

Ufficio di Napoli

Corso Umberto I, 171

80138 Napoli

Italia

Telefono: +39 081 872 5222

Fax: +39 081 872 5022

E-mail: napoli@dedalo-sgi.com

Ufficio di Nizza

Profilo

Mission

Storia del Gruppo

Track Record

Punti di Forza

Geografia

Assetto Societario

Governance

Leadership

Residenziale

Student Housing & Co-Living

Retail

Industriale e Logistica

Hospitality

Healthcare

Mixed-Use

Individui

Corporate

Institutional

Government

Sostenibilità 

Ambiente 

Salute e Sicurezza

Diversità e Inclusione

Documenti Societari

Certificazioni

Media Gallery

Richiedi un appuntamento

Proponi un immobile

Investitori

Carriere

Notizie e

Aggiornamenti

Business

Progetti

Aree d'Affari

Costruzioni

Sviluppo

Valorizzazione

Property Management

Facility Management

Agency&Advisory

Categorie Lavori

Progetti in Corso

Progetti Completati

Progetti Futuri

Criteri d'Investimento

Scenario Competitivo

Il nostro impegno

Compensazioni e Benefici

I Costruttori del Domani

Job Vacancy

Comunicati Stampa

Aggiornamenti

Partnership

Fornitori 

Associazioni 

Sponsor

Partner

Prospettive e Insights

Il futuro delle CostruzioniC

Case Study

Studi e Ricerche

1 Place Massena

06000 Nizza

Francia

Telefono: +33 493 16 70 60

E-mail: nizza@dedalo-sgi.com

Immobiliare Integrato

Immobili

Ciclo Produttivo

Lean Construction

Origination

Planning

Design

Development

Handover

Maintenace

Portafoglio

Residenziale

Retail

Hospitality

Uso-Misto

Newsletter

Seguici su

  • Facebook - Bianco Circle
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Twitter Icon